BLOGPROGETTIPROGETTI DIDATTICI

UKULELElake

UKULELElake

Associazione culturale oltremusica Bulgarograsso (Como)
mail:oltremusica@gmail.com
blog: associazione-oltremusica.blogspot.comfacebook.com/ass.oltremusica – facebook.com/ukulelelake
Da ottobre 2010 Oltremusica promuove progetti musicali con ukulele che si rivolgono sia ai bambini a partire dai 4 anni che adulti fino ai 99 anni. Il nome del progetto ideato da Elisabetta Zulian e promosso tramite l’Associazione Culturale Oltremusica Bulgarograsso (Como) è UKULELElake© ed è attivo oltre che in ambito associativo anche presso scuole materne, primarie e secondarie del territorio comasco e oltre…Non solo laboratori animativi con ukulele poichè,in linea con gli obiettivi di “Europa 2020″ Oltremusica ha introdotto per la prima volta in Italia un percorso didattico musicale con ukulele nella programmazione scolastica. Il prossimo 7 giugno 2014 vedremo esibirsi 130 bambini della scuola primaria di Bulgarograsso (Como) in un unica orchestra che presenterà un repertorio di canzoni italiane inedite.Ciò è stato possibile grazie al metodo oltremusica©, alla disponibilità delle maestre e dei genitori che hanno saputo cogliere l’opportunità di un cambiamento in ambito didattico musicale e al sostegno di sponsor quali la Banca BCC di Cantù e MDP Srl di Faloppio che hanno fatti si che ogni bambino avesse il proprio ukulele ed alla collaborazione di Mercatino dell’ukulele.

Perchè l’ukulele?

* Consente un approccio intuitivo e relativamente immediato alla sua scoperta;

* Non trascina con sé uno storico pesante ed ingombrante come potrebbe essere quello di strumenti come il violino o il pianoforte; ciò consente di mantenere il fattore tecnico-esecutivo come elemento non essenziale dell’atto creativo/musicale;

* Grazie a ciò la sua proposta didattica diventa molto più inclusiva e meno discriminante di altre discipline musicali, permettendo l’approccio alla musica ad un pubblico vasto ed eterogeneo;

* Per sua storia e per dette caratteristiche, riesce a veicolare una cultura del gioco, della relazione, dell’incontro piuttosto che del virtuosismo tecnico.

Attraverso l’utilizzo dell’Ukulele è possibile ri-scoprire il piacere di fare musica in modo ludico e coinvolgente anche senza conoscere il mondo delle 7 note, grazie all’uso semplice ed intuitivo che caratterizza questo strumento. Contribuisce a migliorare l’aspetto socializzante, dell’ascolto e cognitivo, senza per questo dimenticare l’aspetto ludico e piacevole che la presenza di questo strumento riesce a trasmettere.Occorre evidenziare anche l’aspetto propedeutico per lo studio della musica e per l’uso di altri strumenti.Il progetto è realizzato grazie ad operatori opportunamente formati al metodo oltremusica© e per il quale chiunque può accedere grazie agli incontri proposti presso sedi associative itineranti.Inoltre, UKULELElake© è inserito nella programmazione delle scuole del territorio comasco che aderiscono al progetto GEMINI Percorso di Educazione alla Pace e alla Solidarietà Internazionale, in collaborazione con: Ministero dell’Istruzione – dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Provinciale Como – Comune di Como – Coordinamento Comasco per la Pace – ASPEm Associazione Solidarietà Paesi Emergenti – CSV ComoInfatti, Oltremusica attraverso il progetto UKULELElake sostiene il progetto di pace UKULELES FOR PEACE© ideato e condotto da Paul Moore in Israele, un’orchestra di bambini ebrei e arabi israeliani che suonano insieme per dimostrare che la convivenza è non solo possibile, ma dovrebbe essere la normalità.A tal proposito nel 2010 UKULELElake inaugura la band omonima formata da bambini di età compresa fra i 4 e i 10 anni che, gemellata con l’orchestra israeliana promuove uno scambio culturale attraverso la proposizione di brani prevalentemente in italiano composti dai docenti e dagli stessi bambini che partecipano ai laboratori oltremusica.

 

FOTO


VIDEO


[youtubegallery]
|https://www.youtube.com/watch?v=_7yh_eBg1ts&fe

[/youtubegallery]

 


 

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *